Friday, March 02, 2007

Insalata di avocado e pinoli






Ieri a pranzo avevo fame e non sapevo bene cosa mangiare: l'idea di aprire la cucina non mi allettava per niente e allora ho semplicemente guarnito un avocado con pochi ingredienti che avevo sottomano. L'idea nella sua semplicità è stata un successo, tanto che ve la propongo. Io l'ho gustata con un pane integrale bio; ma penso che anche una focaccia sarebbe perfetta.




Avocado 1
pinoli 20 g
semi di zucca 1 cucchiaio
aceto balsamico

Tagliate l'avocado a fette. Disponetelo in un piatto e intanto sbucciate le singole fette. Scaldate i pinoli senza grassi in una padella antiaderente e tritate i semi di zucca. Unite tutto all'avocado e spruzzate con l'aceto balsamico.

7 comments:

Acilia said...

E' una delle virtù che ti appartengono che più apprezzo: la creatività. Con pochi ingredienti sei sempre in grado di dare vita ad un piatto piacevole agli occhi e al palato.
Questa ricetta ha una bellissima aria primaverile e dalla fotografia ne traspare tutta la freschezza.

apprendistacuoca said...

stupenda! adoro l'avocado!
non hai usato olio per condire? c'è un motivo?
baci

Kja said...

Acilia
e` un bellssimo apprezzamento il tuo e il fatto che scaturisca da un piatto di tale semplicita`, esprime la tua sensibilita` innata. Grazie.

Apprendista
No, niente olio, l'avocado e` molto grasso di suo, tanto da essere definito burro verde, e non metteresti mai dell'olio sul burro, vero?
:)

apprendistacuoca said...

certo, non hai tutti i torti ma te l'ho chiesto perchè mi è capitato di mangiarlo condito con olio d'oliva e pepe come accompagnamento ad una piatto di salumi. già, la festa del grasso, dirai. però mi era piaciuto tantissimo!

cat said...

perchè a me, oggi, è capitato per le mani solo un vasetto di yogurt e una fettina di pane? invidio la tua insalata burroso-croccante, saluti golosi cat

venere said...

Carissima Kja, mi piacciono molto le insalate fantasiose, ma riguardo all'avocado non sono mai riuscita a trovarne uno buono... c'è qualche trucco?

Kja said...

Apprendista
festa dl grasso :DDD
Immagino che con dei salumi sia buonissimo, ma qui ci sono anche i pinoli che danno il senso di olio in bocca, dato che li fai sudare in padella.

cat
povero, un vero venerdi` di quaresima il tuo. Mia nonna sarebbe orgogliosa di te :)

venere
non ne ho idea purtroppo, in Italia fatico anche io a trovarli buoni e li pago lo stesso apeso d'oro :(
Qui a Parigi sono piu` a buon mercato e spesso deliziosi.